Cucine 



 

 



Cucina Binova

mod. Scava

 

Mostrare ciò che altri celano lascia più spazio all’immaginazione di quanto
si creda. Una ricerca multidirezionale che sposta continuamente il fuoco
del movimento, che ora corre in piano e un attimo dopo sale lungo una linea
bronzea da terra a cielo: attraverso i riflessi vitrei e lungo le venature che raccontano tutto della loro origine.
C’è l’anima vitale della materia lignea, in eterna trasformazione dalla sostanza allo stato di energia:
una fisicità piena che avvolge e abbraccia, portando ad esplorare senza filtri tutta la sensazione di vivere
un ambiente che interagisce con la persona.

Cucina Binova

mod. Bluna

 

Una dimostrazione d’affetto e la volontà di una dichiarazione d’amore per un ambiente che ci ha accompagnati
per una lunga strada. Offrire una veste differente a un classico significa dargli nuova voce per
raccontarsi, portarlo ad esplicitare tutto il suo potenziale attraverso dettagli e materiali in combinazioni
inesplorate. L’industrial design oltre la sua genesi può diventare esattamente l’unione di ciò che rassicura
mentre si trasforma continuamente. Non c’è bisogno di trasgredire quando una struttura è concepita
in maniera essenziale: tutto ciò che occorre è la fantasia di rivestirla, reinventarla e riviverla.

Cucina Binova

mod. Vesta

 

Dare libertà è un atto di grande forza.
Permettere ai materiali di andare oltre la propria attitudine dimostra la capacità
di mettersi a disposizione della natura per amplificarne le possibilità:
dalla duttilità innata del legno alle suggestioni stellari. E’ un intero universo
che si fa completamente tangibile e si presenta in una veste polifunzionale,
lasciandoci liberi di sperimentare le profondità di spazio e di materia.

Cucina Binova

mod. Mantis

 

Andare oltre la possibilità di uno spazio così come ci è dato non è privilegio: è talento.
Scomporre lo sguardo significa creare pareti per tracciare uno spazio di vita che sia unico eppure quotidiano.
Significa concepire un sistema di linee pure talmente personale in cui riconoscersi da ogni
punto di vista.

Cucina Binova

mod. Regula

 

Osare sempre un po’ di più. L’audacia di cambiare può custodire il seme di quella genialità che fa
intuire la direzione prima di altri, di quella forza possibile solo con il sostegno di una tradizione,
di quella magia unica, dell’attimo in cui si capisce di aver realizzato qualcosa
che si credeva impossibile. Umanamente si cresce e si allungano le
distanze tra un’orma e l’altra. Così Regula, nata nel 1998, non
ha mai cessato di crescere, fino ad avere un telaio
di alluminio che oggi permette di distanziare i
piedi per tutta la lunghezza del mobile, senza
supporti intermedi.

Cucina Binova

mod. Vogue

 

Occorre essere pronti a rinegoziare le certezze davanti alle sollecitazioni della creatività: così l’acciaio
Vintage è portato al suo estremo e la canonicità di una cadenza viene scomposta e ristrutturata. In alto la
continuità metrica dei pensili, in primo piano la superficie di lavoro attrezzata in maniera lineare; davanti
allo sguardo, lungo tutto il piano, il sistema di moduli retropiano Life, che richiama alla concretezza della
cucina in quanto laboratorio di sapori e nutrimenti, autentico luogo di creazione in cui tutto ha il suo
posto ed è al contempo sempre a portata di mano.

Cucina Binova

mod. Masa

 

L’antico ritrovato, in una cucina che attualizza i valori
di eleganza e buona convivialità. Nei dettagli, nella
bellezza delle finiture, nei decori, la cucina classica trova
una nuova lettura contemporanea e torna a nuova vita.

Cucina Binova

mod. Masa

 

Il gusto classico inserito in contesti contemporanei:
una scelta stilistica che si libera dagli schemi convenzionali,
per creare un panorama inaspettato, dialogando
con architetture metropolitane o industriali. Per risultati
d’effetto e mai banali.

.

Binova Interni s.r.l. - Via Indipendenza 38 - 06081 Petrignano d'Assisi - Perugia - Italia - Tel. +39 0758039149 - p.i. 02268880545 - 

  • facebook-square
  • logo instagram